Responsabilità sociale

La  certificazione SA8000

Il Social Accountability 8000 (SA8000®) è uno standard sviluppato dal Social Accountability International (SAI) e supervisionato dal Social Accountability Accreditation Services (SAAS). E’ la prima norma sulla Responsabilità Sociale riconosciuta a livello mondiale come standard di riferimento volto a certificare la gestione aziendale in relazione ai seguenti parametri:
– Rispetto dei diritti umani,
– Rispetto dei diritti dei lavoratori,
– Tutela dei minori contro lo sfruttamento,
– Sicurezza e salubrità sul posto di lavoro.
Lo standard si basa, infatti, su principi dettati dai riferimenti internazionali in materia di diritti umani e dei lavoratori ed in particolare fa riferimento ai concetti della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, delle Convenzioni ILO (International Labour Organization), delle Convenzioni delle Nazioni Unite sui Diritti del Bambino e per eliminare tutte le forme di Discriminazione contro le donne.

Lo standard affronta una vasta gamma di questioni tra cui il lavoro minorile e quello forzato, la salute e la sicurezza, la libertà di associazione, il diritto alla contrattazione collettiva di lavoro, la discriminazione, le pratiche disciplinari, l’orario di lavoro, la retribuzione e i sistemi di gestione relativi al controllo della catena di fornitura, la gestione della comunicazione esterna e altre politiche aziendali ed è applicabile a tutte le aziende, indipendentemente dalle dimensioni o settore di attività.

Applicare lo standard garantisce che un’organizzazione sia socialmente responsabile, cioè si impegni al rispetto delle regole di etica del lavoro e ricusi apertamente tutte le condizioni lavorative caratterizzate dalla disumanità, dallo sfruttamento, dall’iniqua retribuzione e dall’insalubrità del luogo di lavoro.

Il sistema di gestione SA8000 in Cosvega

La Cosvega ha ottenuto la certificazione SA8000 nel gennaio del 2015, con l’intento di incrementare l’attenzione e l’impegno verso i propri lavoratori e migliorare le proprie performance sociali.
Lavorare applicando i requisiti dettati dalla norma contribuisce difatti a ridurre i rischi, migliorare la reputazione aziendale, avviare una comunicazione attiva con le parti interessate, creare un ambiente di lavoro sicuro oltre che fornire garanzie chiare e credibili per decisioni di acquisto responsabili.
In aderenza a quanto previsto dallo standard, Cosvega ha istituito il Social Performance Team (SPT), un gruppo di lavoro formato da rappresentanti dei lavoratori e funzioni manageriali incaricati di valutare e monitorare la conformità alla norma e il Comitato per la Salute e Sicurezza, volto a promuovere il miglioramento continuo delle condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori attraverso l’identificazione e gestione dei rischi reali e potenziali per la salute e la sicurezza dei lavoratori.

Cosvega ha attivato molteplici canali di comunicazione a favore dei lavoratori, coinvolti attivamente alla vita aziendale e nell’efficace applicazione dello standard.
Il coinvolgimento delle parti interessate esterne viene favorito dalla diffusione delle performance di carattere sociale attraverso il sito internet e il Bilancio Sociale redatto a cadenza annuale.
Tutte le parti interessate hanno facoltà di presentare, anche in forma anonima, suggerimenti, proposte, commenti e reclami in merito all’applicazione dei requisiti della norma secondo le modalità previste nella procedura visionabile nella presente sezione.

Scarica la Gestione Segnalazioni e Reclami
Bilancio sociale

Questo è il primo Bilancio Sociale per Co.Sve.Ga. e, come tutte le prime esperienze, porta con sé entusiasmo e ingenuità.

Il primo Bilancio Sociale rappresenta l’occasione per riordinare le idee; per riflettere sulla nostra stessa identità, in precedenza descritta in modo frammentario e incompleto; per mettere in evidenza le informazioni necessarie a “rendere conto” dei tanti aspetti del nostro lavoro che il bilancio di esercizio non riesce a descrivere in modo adeguato; per leggere il conto economico con le lenti della “distribuzione del valore aggiunto”; per guardare nel loro insieme le relazioni che intratteniamo con gli stakeholder; per raccogliere indicazioni su come adeguare la struttura organizzativa e rielaborare le strategie aziendali.

Per fortuna non partiamo da zero. Infatti possiamo contare sul prezioso lavoro svolto tra il 2014 e il 2015 per conseguire la certificazione SA 8000.

Naturalmente il Bilancio Sociale affianca il Bilancio d’esercizio e completa il suo corredo informativo, a vantaggio di tutti gli stakeholder, mettendo in trasparenza l’impatto sociale dell’attività aziendale. Un contributo importante, soprattutto per chi opera nel campo della sostenibilità ambientale, fornendo servizi di diretta e immediata relazione con le comunità locali e i loro territori.

L’arco temporale preso in considerazione è relativo all’anno 2015, ma si forniscono riferimenti anche a iniziative maturate e realizzate nel 2014 e nel primo quadrimestre del 2016. Per i dati economici i raffronti sono relativi al triennio 2013 – 2015.

Il documento è stato elaborato prendendo a riferimento i “Principi di redazione del bilancio sociale” (Standard GBS 2013) elaborati dal Gruppo di studio per il Bilancio Sociale (GBS).

Scarica il Bilancio Sociale 2015  | Scarica l’Abstract del Bilancio Sociale 2015

Scarica il Bilancio Sociale 2016

Indicatori di performance

Un quadro dettagliato delle caratteristiche delle risorse umane che operano nell’azienda, della rappresentanza sindacale e di quant’altro attiene all’organizzazione del lavoro è stato redatto sulla base delle procedure di certificazione SA 8000 e si rende disponibile attraverso i report a seguire.

Tipologia di contratto applicato

Appartenenza al sindacato

Provenienza del personale

Provenienza fornitori

Fornitori certificati

Altri indicatori

Dal 2015, la Cosvega ha inglobato nei controlli svolti sui propri fornitori, anche i requisiti e principi di Responsabilità Sociale, definendo una procedura interna di valutazione e monitoraggio periodico.

Viene richiesta la sottoscrizione di una formale Dichiarazione di impegno al rispetto dei requisiti Sa8000, e, l’intero parco fornitori viene valutato e classificato in base al Rischio Significativo di non conformità allo standard. Per ogni livello di Rischio individuato è stato infine definito un processo di gestione e monitoraggio periodico utile a far emergere e gestire eventuali situazioni critiche. Parallelamente è stata avviata un’attività di informazione e sensibilizzazione dei fornitori mettendo a disposizione anche la propria esperienza nell’applicazione dello Standard.

Scarica la Dichiarazione di Impegno

In ottemperanza a quanto previsto dal D.Lgs 81/08, e smi, e dalla Certificazione OHSAS 18001:2007 la Cosvega garantisce un ambiente di lavoro sicuro adottando misure efficaci per prevenire potenziali incidenti, infortuni o malattie professionali.
L’applicazione dello Standard ha visto l’istituzione di un Comitato per la Salute e Sicurezza che interviene per ridurre o eliminare, per quanto ragionevolmente possibile, le cause dei rischi presenti nell’ambiente lavorativo. La Cosvega definisce periodicamente obiettivi di miglioramento continuo delle condizioni lavorative, controllo dei luoghi di lavoro, analisi e riduzione delle cause di infortunio monitorando costantemente i risultati ottenuti.

Caricando...